DA PUBBLICARE IMMEDIATAMENTE N. 3131

Il presente testo è una traduzione della versione inglese ufficiale del comunicato stampa e viene fornito unicamente per comodità di consultazione. Fare riferimento al testo inglese originale per conoscere i dettagli e/o le specifiche. In caso di eventuali discrepanze, prevale il contenuto della versione inglese originale.

Mitsubishi Electric effettua il test sul campo del primo sistema di guida autonoma al mondo che utilizza il segnale CLAS, Centimeter Level Augmentation Service (aumento del livello della precisione centimetrica), proveniente dal QZSS, Quasi-Zenith Satellite System (sistema satellitare Quasi-Zenith)

Versione PDF

TOKYO, 26 settembre 2017 - Mitsubishi Electric Corporation (TOKYO: 6503) ha annunciato oggi che il 19 settembre hanno avuto inizio i test sul campo della tecnologia di guida autonoma su autostrada che, per la prima volta nel mondo, utilizza il segnale CLAS (Centimeter-Level Augmentation Service, aumento del livello della precisione centimetrica) trasmesso dal sistema QZSS (Quasi-Zenith Satellite System, sistema satellitare Quasi-Zenith). Saranno effettuati test di guida per verificare la possibilità di guidare con l'ausilio dei rilievi delle infrastrutture, grazie ai segnali CLAS e alle mappe 3D ad alta precisione, in combinazione con la tecnologia di guida intelligente di Mitsubishi Electric, che include tecnologie di rilevamento quali i radar e le telecamere a onde millimetriche.

CLAS è un servizio di aumento del livello della precisione di posizionamento, estremamente preciso, distribuito gratuitamente in Giappone dal sistema QZSS, operante sotto l'egida dell'ufficio di Gabinetto. L'avvio di CLAS è previsto per il mese di aprile del 2018 e attualmente si trova nelle fasi finali di verifica. Sarà utilizzato per applicazioni pratiche quali l'assistenza per i sistemi di guida sicura e per la guida automatizzata.

Il posizionamento satellitare viene utilizzato quotidianamente in soluzioni che ricevono i segnali di posizionamento trasmessi dai sistemi satellitari globali di navigazione (GNSS*) in funzione in vari paesi. La precisione della soluzione esistente è limitata a un raggio di pochi metri, a causa degli errori dovuti alle orbite satellitari, agli orologi e alle distorsioni satellitari, come anche ai fattori ambientali, quali il ritardo ionosferico e troposferico. CLAS migliora la precisione grazie ai dati di aumento della precisione di posizionamento provenienti da una rete di stazioni di riferimento continuamente operanti (CORS**), amministrate dalla Geospatial Information Authority (GSI) del Giappone. I dati vengono trasmessi tramite il QZSS ai ricevitori di posizionamento di alta precisione installati nelle automobili che sono in grado di rilevare le ubicazioni con un livello di precisione centimetrica.

* Costellazioni dei satelliti di navigazione quali GPS
** Possiede coordinate definite e osserva i parametri satellitari GNSS.

I comunicati contengono informazioni accurate al momento della pubblicazione, ma possono essere soggetti a variazioni senza preavviso.