Politiche di base

Promozione delle attività di ricerca e sviluppo a supporto delle strategie di crescita

Kenji Kondo, amministratore delegato, gruppo Ricerca e sviluppo aziendale

Mitsubishi Electric ha adottato due strategie di promozione della crescita aziendale: Victory (VI) e Advance (AD). L'obiettivo della strategia VI è quello di rafforzare ulteriormente i settori già forti, mentre la strategia AD mira a rafforzare il business delle soluzioni incentrato sui settori forti. Per supportare queste due strategie di crescita, strutture come i Centri di ricerca e sviluppo per le tecnologie avanzate e per l'IT e il Centro di progettazione industriale concentrano le attività di ricerca e sviluppo principalmente sulle tecnologie fondamentali comuni, le tecnologie avanzate e la progettazione.

Nello specifico, nell'ambito della strategia VI, i "settori forti" posizionati nelle aree di crescita su cui stiamo conducendo attività di ricerca e sviluppo volte a un ulteriore rafforzamento includono: i sistemi energetici ed elettrici come l'alimentazione elettrica e i trasporti, i sistemi di automazione industriale, i sistemi di informazione e comunicazione come i satelliti, i dispositivi elettronici come i dispositivi di alimentazione e gli elettrodomestici come i condizionatori. Per perseguire questo obiettivo, stiamo rafforzando le nostre tecnologie fondamentali con l'intenzione di forgiare tecnologie leader a livello internazionale.

Nell'ambito della strategia AD, siamo impegnati in attività di ricerca e sviluppo a supporto del business delle soluzioni incentrato sui settori forti, incluse le soluzioni Smart Grid, Smart Community e di conservazione dell'energia, l'unione delle quali produce una sinergia che scaturisce dalla combinazione delle tecnologie correlate ai prodotti della strategia VI.

Inoltre, per creare nuovo business, promuoviamo uno "sviluppo che forgerà la vita e la società del futuro". Ne sono esempio le apparecchiature e i sistemi per la conservazione dell'energia, il riciclo e il recupero delle risorse, che contribuiranno alla realizzazione di una società orientata al riciclo, oltre ai sistemi di sicurezza delle informazioni, crittografia avanzata e prevenzione delle catastrofi, il cui scopo è quello di garantire protezione e sicurezza alle persone e alla società intera.

Le attività di ricerca e sviluppo sono il veicolo che condurrà le strategie di crescita verso il loro traguardo. Continueremo a investire proattivamente in risorse operative senza smettere di occuparci degli sviluppi che potranno essere sfruttati nei prodotti di domani e delle attività di ricerca e sviluppo che daranno i loro frutti fra dieci e persino venti anni.

Uno scenario che invita a mantenere alte le aspettative verso il gruppo Ricerca e sviluppo di Mitsubishi Electric.

Kenji Kondo

Amministratore delegato

Gruppo Ricerca e sviluppo aziendale